Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

I dischi preferiti da Bobby Gillespie dei Primal Scream

Quelli di Rolling Stone Magazine hanno incontrato a Londra Bobby Gillespie dei Primal Scream. E fin qui niente di nuovo, salvo una bella dose di sana invidia.

L'incontro però è stato quantomeno anomalo, visto che il musicista scozzese non è arrivato solo, ma portandosi dietro (rigorosamente in vinile) alcuni dei suoi dischi preferiti.

Giusto per soddisfare la vostra curiosità, ecco quello che ne è venuto fuori.

 

- Royal Trux: Accelerator

Drag City/Domino (1998)

- Laura Nyro: Gonna Take a Miracle

Columbia (1971)

- Gary Glitter: I Didn’t Know I Love You/Hard on Me

Bell (1972)

- Sonic’s Rendezvous Band: City Slang/Electrophonic Tonic

Devils Jukebox Records (2006)

- Velvet Underground: Foggy Notion/I Can’t Stand it

MGM/Sundazed (2011)

- Link Wray: Hidden Charms/Five and Ten

Northon Record (1995)

- Nico: Desertshore

Reprise Records (1970)

- Johnny Thunders: Hurt Me

New Rose Records (1983)

- Joan Baez: Farewell Angelina

Vanguard (1965)

- Birthday: Party Junkyard

4AD (1982)

- Velvet Underground 1969: Live With Lou Reed

Mercury (1974)

- Tommy James & The Shondells: Mony, Mony/1-2-3 and I Feel

Fashion/Roulette (1968)

- Hawkwind: Urban Guerilla/Brainbox Pollution

United Artist Records (1973)

(Via)