Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Le migliori canzoni dei Portishead

Se volete la malinconia in musica guardate dalle parti dei Portishead. Una band inclassificabile, capace di sbaragliare gli avversari con un uso attento e inimitabile delle diverse influenze, dall'Industrial all'Hip Hop strumentale, passando per Il Jazz, il Soul, il Folk e le colonne sonore dei film di spionaggio anni '60.

In occasione del 48° compleanno dell'eterea e soprannaturale Beth Gibbons, noi Osservatori Esterni vi offriamo le migliori canzoni di un gruppo tra i più affascinanti e sfuggenti del calderone Trip Hop, e non solo.

Buon ascolto!

”It Could Be Sweet”- “Dummy” (1994)

”Sour Times” - ”Dummy” (1994)

“Glory Box” - ”Dummy” (1994)

”Cowboys” - ”Portishead” (1997)

”Undenied” - ”Portishead” (1997)

”Wandering Star” - “Dummy” (1994)

”Humming” - ”Portishead” (1997)

”All Mine” - “Portishead” (1997)

”The Rip” - ”Third” (2008)

”Numb” - “Dummy” (1994)

”Pedestal” - “Dummy” (1994)

”Nylon Smile” - “Third” (2008)

"Machine Gun” - “Third” (2008)

”We Carry On” - “Third “ (2008)

“Small” - ”Third” (2008)

Articoli correlati:

_ Le migliori canzoni della storia