Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Interviste: Marcus Soulbynight

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni
mick marcucci
mick marcucci - mick marcucci

Quattro chiacchiere con Marcus Soulbynight, progetto musicale del Dj, producer e remixer pugliese Mick Marcucci, veterano della scena dance del sud Italia.

I suoi sono dj set dal sound riconoscibilissimo e presentano un concentrato di brani che vanno dalla Deep house passando per la Jazz house, fino ad arrivare alla Funky house, solo per clubbers esigenti.

Il suo nuovo singolo si intitola "I Think About You" fortemente influenzato dalla Soul Music, dal Funk, dall’Acid jazz e naturalmente dalla musica elettronica in tutte la sue varianti.

Buona lettura e felice approfondimento.


1. Ciao Mick, descrivici il tuo nuovo singolo con tre aggettivi
Attuale, equilibrato , gradevole

2. La musica dance in un brano rivoluzionario, secondo te
“Feel Love”, Donna Summer

3. Se potessi rinascere in un’altra epoca e in un’altra città, quali sceglieresti?
L'epoca è  in cui sono nato è stata quella giusta, dal punto di vista musicale e non solo  ho ascoltato il meglio in assoluto , ho avuto la fortuna di comprare vinili  storici, quando sono stati pubblicati per la prima volta,  come :  Sticky Fingers  The Rolling Stones il quale aveva  la copertina con la cerniera vera , The dark side of the moon,  Bitches Brew Miles Davis , Wattstax  live della Stax record, All direction The Temptation , Led Zeppelin 1, 2, 3 e 4, Gratitude live  Earth Wind & Fire, Howlin Wolf London Session , Are You Experienced The Jimi Hendrix Experience, The Beatles e Rolling Stones , Aretha F. Jame Brown ,  Stevie Wonder , Who Next e Quadrophenia The Who , Saturday Night Fever , etc.. fino a mix come Pump up the volume ,mi fermo qui per la musica , altrimenti continuo  per anni.  L'epoca é stata importante anche dal punto di vista del Design , dell' economia  etc.. La città che avrei voluto vivere é  Londra ...of course..

4. Un vinile che porteresti con te su un’isola deserta
Almeno 2 : Wattstax live e The dark side of the moon

5. I tuoi dj preferiti, italiani e internazionali
ATFC , Shapeshifter, Cox , Chemical  Brothers, Dj Spen

6. Il concerto che ti ha cambiato la vita
Frank Zappa.  Circus Krone  Monaco di Baviera, 3 Ottobre 1984. Con il mio amico  Gino Malerba :)

7. Quale attrezzatura tecnica utilizzi dal vivo?
Hardware :  Consolle Traktor , Apc Akai , Akai LPD8,  mixer Reloop  RMX40 DSP Black Fire Edition , cuffie AKG,microfono Shure
Software : Traktor e Ableton Live

8. Un disco che suona sempre attuale e che consiglieresti alle nuove generazioni
SNAP - The Power Remix  1990 - 12 Maxi
The Power (Full Mix)
The Power (Switch Mix)
The Power (Potential Mix)