Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Kevin Smith

  • Scritto da Diego

kevin smith

kevin smith - kevin smith
Kevin Smith è il mio regista preferito, quindi sarò poco oggettivo. E’ un genio della commedia americana, è l’erede (assieme a Greg Mottola) di John Hughes. Nei suoi film il sobborgo americano, il New Jersey, regione sfigata a sud di New York, diventa un posto magico dove i ragazzi senza un futuro si devono arrangiare facendo i commessi di un lurido minimarket o girovagando senza uno scopo nei centri commerciali.

Kevin Smith è un autore di fumetti, ma prima ancora è un fan dei fumetti, quindi li ritroverete ovunque, come sottoforma di citazioni o visivamente, nei poster o sulle magliette dei protagonisti. I suoi film non hanno vita a sé, ma vivono in un mondo narrativo che li ricollega. Sono come una saga che vuole descrivere il suo New Jersey nel corso degli anni, un ciclo cominciato nel 1994 e che viene tenuto in piedi dalla presenza di Jay & Silent Bob, archetipi di un mondo perfetto dove marijuana, musica e fumetti fanno la felicità. Se non avete mai visto un suo film è tempo di cominciare, rigorosamente da Clerks, altrimenti non potrete affezionarvi ai meravigliosi personaggi del pantheon di Smith.

 

Filmografia Essenziale

Clerks – Commessi” (1994) – Voto: 8,5

“Mallrats” (Mallrats) (1995) – Voto: 7

“In Cerca di Amy” (Chasing Amy) (1997) – Voto: 6 “

Dogma” (1999) – Voto: 7

“Jay & Silent Bob… Fermate Hollywood!” (Jay & Silent Bob Strike Back) (2001) – Voto: 6,5

“Clerks II” (2006) - Voto: 7

"Poliziotti fuori - Due sbirri a piede libero" (Cop Out) (2010) – Voto: 5