Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

Marta meraviglia, il nuovo singolo di Enrico Lombardi

  • Scritto da Gli Osservatori Esterni
enrico lombardi
enrico lombardi - enrico lombardi
“Marta meraviglia”
è il nuovo singolo del cantautore abruzzese Enrico Lombardi, pubblicato l’11 giugno per la storica etichetta pescarese Kutmusic (con la quale aveva già pubblicato i precedenti singoli “Girasole” e “Vita”).

Il suo mood compositivo spazia tra l’intimità della chitarra acustica e il folk morbido, passando poi a suoni elettrici rock e persino atmosfere cupe, senza però rinunciare alle contaminazioni sonore e di genere. Le sue principali influenze musicali sono: Lucio Dalla, Lucio Battisti, Luigi Tenco, Piers Faccini, Led Zeppelin.

Dedicata a sua moglie Marta e magistralmente prodotta da Stefano Campetta, “Marta meraviglia” è una canzone intima, spoglia di particolari orpelli contemporanei di produzione: niente fuochi d’artificio e gran finali, ecco. E questa è una cosa voluta, perché il brano cerca di costruire un dialogo intimo e profondo con l’ascoltatore, sulla meraviglia dell’amore, la resistenza alle difficoltà esterne e poi le piccole, grandi cose da difendere (Enrico Lombardi).

E sulla genesi della canzone, “Marta meraviglia”, direbbe qualcuno, è un’altra stupida canzone d’amore. E in un certo senso ha perfettamente ragione: bisogna essere stupidi, incoscienti, illusi per innamorarsi. La vita ci dice ogni giorno che niente è per sempre, che le favole non esistono, che contano solo le mani in tasca e il sorriso smagliante. Poi invece ti innamori di una creatura pura, preziosa, perfetta nei suoi difetti, che ti cambia la vita: questo è ciò che è successo a me con mia moglie Marta.

Menzione speciale per il magico artwork del singolo a cura di Michela Tobiolo, un vero e proprio quadro fisico 50x50cm realizzato ad hoc e digitalizzato per gli scopi promozionali del singolo. Risulta visibile perfettamente la trama della tela anche in foto, è un dettaglio che mi piace tantissimo. Mi colpiscono sempre i colori dei suoi lavori, la magia che riesce a evocare con il suo ricco simbolismo, derivante dalla profonda ricerca nella sua personalità di artista per restituire un’essenza visiva all’opera. Il suo lavoro è il miglior vestito a festa che potessi desiderare per il mio nuovo singolo.

Curiosi? Non vi resta che pigiare play e lasciarsi cullare dal cantautorato raffinato e sognante di Enrico Lombardi.

Ascolta “Marta meraviglia” su Spotify
CREDITS BRANO
“Marta meraviglia”
Testo e musica di Enrico Lombardi
Prodotto da Stefano Campetta
Kutmusic, 2021 (http://www.kutmusic.com)
Riprese sonore: Hologram Studio (CH);
Altre riprese (voce e batteria): Slam Studio (RI);
Editing: Stefano Campetta
Missaggio e Mastering: Andrea Scardovi, Duna Studio (RA)

Hanno Suonato:
Enrico Lombardi: voce, cori, chitarre acustiche;
Stefano Campetta: piano elettrico Fender Rhodes;
Fabrizio Crecchio: basso;
Andrea Giovannoli: batteria, shaker;
Luca Mongia: lap steel.