Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

GIOVANNI LINDO FERRETTI: In Concerto, A Cuor Contento

ferretti xl Che Giovanni Lindo Ferretti potesse fare uscire un nuovo disco in esclusiva per un mensile musicale era una di quelle cose su cui non avrei puntato un centesimo. Invece è quello che è successo. La rivista in questione è XL, e il disco è “In Concerto, A Cuor Contento”, che poi non è un disco nuovo ma una raccolta di canzoni di CCCP – C.S.I. - PGR, e anche del Ferretti solista di “Codex”, registrate nel corso dell'ultimo tour, dal titolo, appunto, “A Cuor Contento”.

Niente di nuovo sotto il sole emiliano, ma undici canzoni tratte dal canzoniere dorato di Ferretti e ri-arrangiate con l'aiuto degli ex Ustmamò Ezio Bonicelli e Luca A. Rossi, rispettivamente alle prese con violino e chitarra elettrica il primo, e basso, chitarra e batteria elettronica il secondo.

Il disco si apre con una versione intensa e strascicata di “Depressione Caspica”, con la voce di Ferretti invecchiata e profonda, per una canzone che sembra scritta ieri. E invece sono parole maggiorenni, di una scrittura che emerge e mira a cuore e testa, e centra il bersaglio, oggi come ieri. Segue “Narko' $“, riproposta tagliente e ricca di violini, con le parole che invece non sono più le stesse, adattate a un mondo tutto utenti, connessioni e reti da navigare, ma che allo stesso modo “si sgretola, rotola, si sgretola e via”.

Sempre dalla storia CCCP escono anche “Amandoti”, un breve estratto da “Morire” e la sempre splendida e ancora più diluita “Annarella”. Ed è proprio la voce della Benemerita Soubrette, Annarella in persona, a introdurre “Radio Kabul”, con tutta probabilità registrata durante il memorabile concerto di Piazza Fontanesi a Reggio Emilia dello scorso agosto.

A rimetterci, nella nuova veste, sono soprattutto “Per Me Lo So”, “Unità di Produzione” e “Mimporta 'Nasega”, musicalmente spolpate di fascino e di pathos.

A sorprendere è la coppia “Neukölln – Contatto”, pescata dal disco elettronico di Ferretti, “Codex”, e fino ad ora (quasi) mai proposta dal vivo. Insomma: che il disco non raccolga nulla di nuovo l'avete capito. Quelle di cui si sta parlando però sono, e resteranno, alcune delle canzoni più belle che siano mai state scritte. E di cui adesso, grazie a questa operazione apparentemente discutibile, potrete goderne fino a morire. Dove, quando, e come volete. Se poi avete modo, andate a sentirle dal vivo. "A Cuor Contento”, ovviamente.

Voto: 7

 

Info:

NoMusic, 2012

Songwriter

 

Tracklist:

1- Depressione Caspica

2- Narko' $

3- Amandoti

4- Morire

5- Neukölln

6- Contatto

7- Annarella

8- Radio Kabul

9- Unità di Produzione

10- Per me lo so

11- Mimporta 'Naseg