Menu

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Loading

PerfectBook: come trovare il libro giusto!

  • Scritto da Giulia

Si chiama “PerfectBook”, il nuovo progetto letterario online nato dalle menti di Andrea Vassallo, project manager, e Margherita Bauducco, specialista in psicomotricità e tecnico della riabilitazione psichiatrica, in collaborazione con il magazine Gli Amanti dei Libri.

Il sito è molto semplice: basta rispondere ad alcune domande (età, sesso, interessi, generi preferiti, stato d’animo) per conoscere i libri che fanno al proprio caso. Una lista letteraria personalizzata che si basa non solo sui nostri gusti personali, ma anche sull’emotività del momento, spesso indice di scelta decisivo fra un libro piuttosto che un altro.

Ma su quali basi si è sviluppato il progetto? Qual è lo scopo ultimo di questo portale?
Abbiamo chiesto direttamente spiegazioni ai due ideatori.

1. Come nasce l’idea di PerfectBook? Qual è il suo scopo? A chi si rivolge?
PerfectBook è nato in modo quasi naturale: una sera di ottobre, una discussione in macchina sul prossimo libro da regalare e l'idea che il libro perfetto non l'avremmo mai trovato. Così, arrivati a casa, abbiamo cercato nel luogo dove trovi sempre una risposta alle tue domande o almeno c'è sempre qualcuno che si è posto le tue stesse domande...e non abbiamo trovato nulla che ci soddisfacesse. Così l'idea, che è rimasta per qualche settimana solo un gioco, ha in seguito destato l'interesse delle persone a cui ne parlavamo. Tecnicamente Andrea (ing. informatico) ha costruito il sito e ne ha "partorito" logo e nome, mentre io (Margherita) mi sono occupata dei contenuti e dell'aspetto estetico. A quel punto ci mancava un grande contenitore da cui poter prendere i libri e così abbiamo iniziato una partnership con "Gli amanti dei libri" che dal 2010 pubblica una recensione al giorno e che non è legata ad interessi editoriali, una realtà quindi limpida e trasparente come piace a noi. Lo scopo è semplice: cercare il prossimo libro da tenere sul comodino o da portare in viaggio; trovare il prossimo libro da regalare a quella persona speciale o a quella appena conosciuta. PerfectBook si rivolge a tutti.

2. Ultimamente si è parlato tanto di Book Terapy, la cosiddetta “lettura terapeutica”, considerata quasi un antidepressivo. L’inserimento della voce relativa allo stato d’animo all’interno del vostro questionario, fa riferimento anche a questo?
L'idea di inserire gli stati d'animo nasce dalla consapevolezza che la lettura crea benessere, ma soprattutto che ci si possa ritrovare nelle storie, condividendo esperienze con il personaggio del libro e trovare risposte alle nostre paure o alle nostre domande. Io (Margherita) utilizzo nel mio lavoro l'autobiografia e la lettura di libri per percorsi riabilitativi e proprio da questa esperienza nasce un'attenzione particolare alle emozioni e agli stati d'animo.

3. In che modo avete selezionato i libri per ogni risposta? E come vengono aggiornati?
I libri selezionati sono quelli recensiti ne "Gli amanti dei libri" e vengono inseriti dagli stessi recensori e conservati in un database da cui il motore di ricerca calcolerà i risultati. Sul metodo di come questo avvenga è top secret ! Ad oggi, pensiamo che ciò che abbiamo inserito in PerfectBook sia sufficiente per ottenere un risultato di alta qualità, ma sicuramente con il tempo verranno affinate ancora di più le ricerche grazie a nuovi sviluppi del sito. Siamo sempre work in progress!

4. In che modo la vostra lista di libri consigliati si differenzia da quella proposta da siti come IBS, Amazon, Feltrinelli, …?
Tutti gli altri siti hanno delle classifiche di vendita universali oppure ti permettono di ricercare il libro per genere: liste di libri infiniti da cui è difficile uscirne con un'idea chiara e consapevole. Noi vogliamo proporre un'ottica diversa: partiamo dalla persona e non dal libro. Amiamo la qualità e per questo abbiamo chiesto la collaborazione de "Gli amanti dei libri": potete cercare, trovare, approfondire, scegliere ed acquistare. Basta giocare con qualche click e PerfectBook pensa a tutto il resto!

PerfectBook vi ha convinto?